usare la voce - comunicazione dal cuore - imparare ad ascoltarsi - Isabel Colombo

Sai usare la tua voce?

La figata pazzesca è che ho iniziato a prendere lezioni di canto! BASTA cantare sotto la doccia e rompere le palle ai vicini…. è giunto il momento di continuare a farlo, ma con stile :D!

Erano anni che mi ronzava l’idea nella testa, anche se non ero mai arrivata a quel punto da dirmi “Dai Isa, prova a vedere com’è!”

Poi questo mese è capitata l’occasione… e tra l’altro, ho ripreso seriamente in mano un SACCO di passioni che non avevo mai sperimentato veramente o che avevo abbandonato lì. Consiglio anche a te di farlo con le tue, ti cambia la prospettiva della vita.

Cosa succede quando ascolti la tua voce per la prima volta?

Eh….. succede un casino! Perché quando canti con il tuo artista preferito e non ti riascolti, non è mica la stessa cosa!

In realtà è una situazione ambigua: quando per la prima volta canti su una base musicale senza appoggiarti al cantante di turno, da un lato ti stupisci di quanto la tua voce possa essere particolare, e pure più intonata del previsto! Dall’altro, appena cominci a emettere un suono senza Bono Vox che risollevi la sorte del brano, ti sorprendono paure che ti lasciano perplessa:

“Ma come, quando canto in macchina non gracchio così! Ma dai, ma la mia voce suona davvero in questo modo?? Urca, ma come diavolo faccio a gestirla? Va per i cavoli suoi!” ecc. ecc.

 

Avere a che fare con la propria voce non è per niente scontato

Chiaramente, ho fatto subito il confronto con due situazioni di vita quotidiana, che assomigliano tantissimo a questa strana e ambigua sensazione e che magari hai sperimentato anche tu:

1| Quando impari ad ascoltare la tua voce interiore

All’inizio è un disastro: sei elettrizzato dalla vertigine di entrare in contatto con te stesso, di riuscire a sentire le tue emozioni.. ed è una sensazione talmente strana e ti obbliga a entrare così a fondo di te che ne provi timore. Ed è proprio come quando cominci a cantare stragasatissimo e appena escono le prime note ti spaventi: ma sono proprio io questo? Ma davvero posso farlo? Ed è come se perdessi l’equilibrio, a metà tra l’ebbrezza del volo e la paura di non farcela.

2| Quando devi usare la tua voce per comunicare assertivamente con gli altri

E qua non solo scopri come “suona” la tua voce, ma impari anche a modularla. Impari quanta aria far uscire, quanta farne entrare…. impari che non serve spingere troppo, per farti sentire. Impari a gestire l’ansia di avere altre persone davanti, che ti ascoltano -o NON ascoltano-, che potrebbero giudicarti. Magari, l’ansia di salire su un palco, vero o simbolico che sia.

Tutto parte dalla tua voce. E non puoi nemmeno scegliertela!

È quello che hai, tutto quello che hai.

Sta a te imparare a usarla nel miglior modo possibile.

Sei tu, il tuo strumento. 

 


QUESTO MESE TI PROPONGO:

Branding di se stessi - Ritrovare la femminilità - corso online - BitterSweet Comunicazione dal Cuore


Isabel Colombo Comunicazione dal Cuore

Sono Isabel Colombo, 10 anni “a zig-zag” nel mondo della Comunicazione e una passione sfrenata per il mondo interiore, le relazioni umane, l’evoluzione personale.

Oggi sono Consulente di quella che io amo definire Comunicazione “dal Cuore”: insegno ai professionisti a esprimersi autenticamente attraverso la loro attività e li guido nella scelta degli strumenti giusti per farlo. Non sono una psicologa, né una coach.. semplicemente, penso che il cuore abbia proprio una bella forma!

Inviare newsletter funziona ancora?
Perché tenere duro è una c*****a

______

Condividi questo articolo sui tuoi canali social!
Share on Facebook5Share on LinkedIn0
No Comments

Post A Comment

0

Il tuo carrello