resilienza

Come ti tiri su di morale dopo una brutta giornata?

Mangiando cioccolata o cantando a squarciagola.

Dunque: se sono arrabbiata per qualcosa, metto su la mia playlist Spotify, alzo il volume a palla e canto a squarciagola. Che è poi la stessa cosa che faccio quando sono super felice, quindi attenzione che se mi improvviso Lady Gaga non è detto che sia perché sono contenta di vederti…. 😀

Se invece è una brutta giornata del tipo “me misera, me tapina”, allora mi preparo un po’ di pane e Nutella, una tazza di tè bollente e mi infilo sotto una coperta appallottolandomi per bene. Funziona eh.

Ciascuno ha il suo modo di re-agire.

La mia amica e collega Alessandra Grassi di Psicologia ad Alto Potenziale, usa spesso il termine resilienza, indicando la capacità di risollevarsi dopo un momento difficile.

Trovo questo concetto meraviglioso: in primis perchè abbiamo noi il potere di rimetterci in piedi. Poi, perchè mi fa pensare alla malleabilità del nostro spirito, così capace di assorbire gli urti (come appunto i materiali resilienti).

L’importante è considerare le difficoltà come un momento della vita come un altro: il fallimento, di per sè, non è l’indice che ‘non sei stato capace’, quanto il segnale che quella strada non è adatta o che quella situazione ha esaurito la sua funzione e sei pronto per una nuova fase.

Anche nella professione è uguale.

La comunicazione è anche fatta di esperimenti, di tentativi, di ‘correggi e riprova’. La comunicazione che usavi ieri potrebbe non essere più adatta oggi, specie in un mondo digitale dove tutto cambia in fretta. Ma fa parte del gioco.

Allenati ad essere elastico, a non dare nulla per scontato, a provare nuove modalità espressive. Inventati dei rituali d’insuccesso (puoi unirti al club della Nutella se vuoi..) e non aver paura a metterti in gioco. Siamo tutti qui per questo.


Vuoi leggere altro? Prova con:

Come Essere Unici agli Occhi del Cliente e Differenziarsi dai Concorrenti in 5 Mosse

PERCHE’ UNA PROFESSIONISTA NON DOVREBBE MAI DIMENTICARSI DI ESSERE DONNA


Isabel Colombo Comunicazione dal CuoreSono Isabel Colombo,  una laurea in Scienze della Comunicazione e 10 anni “a zig-zag” nel mondo della Comunicazione.

E una passione sfrenata per il mondo interiore, le relazioni umane, l’evoluzione personale.

Oggi sono Consulente di quella che io amo definire Comunicazione “dal Cuore”: insegno ai professionisti a esprimersi autenticamente attraverso la loro attività e li guido nella scelta degli strumenti giusti per farlo. Non sono una psicologa, né una coach.. semplicemente, penso che il cuore abbia proprio una bella forma!

Vuoi sapere qualcosa in più su di me? Leggi qua!

Comunicare con i Sensi: l'Olfatto
Ti piace il giorno del tuo compleanno?

______

Condividi questo articolo sui tuoi canali social!
Share on Facebook0Share on LinkedIn0
No Comments

Post A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

0

Il tuo carrello