Non è detto che tu sia d'accordo con me su quest'argomento. In fin dei conti, ciò che siamo stati abituati a ripeterci come mantra-e hai sicuramente ripetuto anche tu molte volte-  è: "Tieni duro! Non mollare!" Nei colloqui di lavoro te la fanno quasi come domanda di...

I miei l'ingegnere nucleare. No non è vero, il mio cervello riesce a fare a malapena 2+2, figurati se mi mettevo a studiare ingegneria :DNon so bene cosa i miei genitori si aspettassero da me. So solo che mia mamma mi ha sempre spinta a studiare...

Io ho paura dell'aereo Settimana scorsa sono andata a Roma qualche giorno. Ho deciso di andarci in aereo, sia perché costava meno del treno (mi chiamano Tyrannosaurus Rex, alias braccino corto..), sia perché ho voluto affrontare il mio spauracchio.Da quando avevo 10 anni, ho iniziato ad...

È passato un po' di tempo da quando avevo cominciato a scrivere le numerose opportunità che i sensi ci offrono, per comunicare bene con i nostri potenziali clienti e fare marketing di se stessi.Prima avevo parlato del tatto, il mio senso preferito, per poi spostarmi...

Avrai sempre due opzioni Ho sempre considerato Jim Carrey un bravo attore comico, ma ma avrei creduto che potesse ispirarmi così tanto ultimamente.In un suo discorso agli studenti di un'Università americana (perdonami se non ricordo il nome, diciamo che ero concentrata su altro), conclude il discorso con questa...

Ieri ho condiviso la frase di un professore di Management, letta tempo fa e che ha continuato a ronzarmi nella mente in questi mesi:"Gestisci la tua attenzione, non il tuo tempo" (Jeremy Hunter)Chi non sogna di gestire il proprio tempo? Di poter moltiplicare le ore...

22 luglio e 38 di febbre. Cosa fare? Settimana scorsa sono stata tramortita da influenza e febbre, che se già sembra una barzelletta a fine luglio, figurarsi quando sogni di andare in piscina e ti ritrovi agonizzante con nausea, mal di testa, mal di pancia, mal...

Fai attenzione alle parole che usi? Non ci soffermiamo quasi mai a pensare all'energia che sprigioniamo attraverso le nostre parole.Quando interagiamo con un'altra persona, pensiamo che basti trasmettere l'informazione e riteniamo che il colore che diamo alle parole sia qualcosa di secondario. Un inutile orpello, insomma:...

0

Il tuo carrello