COSA VI SUCCEDE SE NON USATE I SOCIAL

Oggi un mio contatto LinkedIn ha condiviso questa breve ed efficace presentazione di SlideShare (che personalmente trovo molto utile per far girare i propri contenuti e cercarne di nuovi), che presenta 13 modi creativi di utilizzare il social network più conosciuto per il business (LinkedIn appunto):

I social media sono oggi FONDAMENTALI per sviluppare il proprio business.

Alcune aziende e liberi professionisti restano ancora ostinatamente chiusi nel proprio guscio, senza nemmeno voler imparare il funzionamento base dei network più diffusi.

“Ma come”, mi dirà qualcuno, “I social media non servono solo a perdere tempo durante il lavoro e a far girare contenuti inutili??” Qualcuno è ancora orgoglioso di non avere un profilo Facebook….

Perché-usare-i-Social-Media

SBAGLIATO!!! Un approccio di questo genere non farà altro che tagliarvi fuori dal mondo, in un’epoca in cui ormai quasi tutto avviene on-line. Non siamo più negli anni Ottanta, in cui i clienti bussavano alla porta implorando di far loro spendere soldi per il vostro lavoro.. sarebbe una favola, non credete?

Invece siamo nel 2014, in pieno fermento tecnologico e virtuale.

Provate a pensare solo a questo: dove andate a cercare informazioni in merito a un qualsiasi argomento che vi interessa conoscere? Immagino che la maggior parte di voi -se non tutti- usi quel fantastico strumento di nome Google.

Benissimo: la stessa cosa succede quando occorre reperire informazioni su una persona, o un’azienda. Le persone non chiedono al loro vicino di casa se casualmente vi conoscono, non viviamo più in piccoli villaggi dove tutti conoscono tutti (a meno che siate di Varese..).

No no: le persone fanno ricerche on-line su di voi. Basta inserire nome e cognome ed ecco che le prime informazioni che appaiono riguardano la vostra pagina LinkedIn e quella Facebook. Cosa succede se non trovano nulla di voi? Beh, ci sono diversi scenari: possono pensare che  utilizziate ancora vecchi strumenti ormai desueti, che vi curiate poco di aggiornare le vostre informazioni, che abbiate qualcosa da nascondere (!)…. o magari che la vostra attività sia fallita (ahi ahi).

Quindi, il suggerimento è: SIATE PRESENTI. Non lasciate che i vostri concorrenti riescano a fare meglio di voi solo perché si prendono la briga di presentarsi nel modo giusto e di essere ricercabili on-line.

Risparmiare soldi per poi perderne da un’altra parte? Non ne vale mai la pena.

Se ho acceso una lampadina di orgoglio da qualche parte e volete saperne di più su quello che si può fare on-line per la vostra attività, contattatemi cliccando qua. Sarò lieta di darvi qualche suggerimento in più.

 

Business + Arte = Un Successone!
Il Vostro Marchio è Efficace?

______

Condividi questo articolo sui tuoi canali social!
Share on Facebook0Share on LinkedIn0
No Comments

Post A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

0

Il tuo carrello